Jump in UK Skyline di Londra

FAQs - Viaggiare in UK

Autobus e metropolitana tipici dell'Inghilterra

FAQs - Viaggiare in UK

  1. 1. Viaggiare con i treni è costosissimo. Come posso fare per non spendere una fortuna?
  2. Che sia per un colloquio saltuari o per una semplice gita fuori porta, se dovete prendere il treno il costo del biglietto vi farà drizzare i capelli. Proviamo a vedere un sistema per risparmiare.

    Se stai per comprare un biglietto del treno e il prezzo proposto è un sallasso, non ti scoraggiare. Infatti, il sito ufficiale delle Ferrovie Inglesi (che sono un agglomerato di fornitori privati) non necessariamente propone il prezzo più conveniente. E' per questo che già da tempo va in giro una pratica che in gergo si chiama "split the fare", ovvero dividere il proprio viaggio a pezzettini.

    Questo altro non è che un "giochino" che prevede la prenotazione di biglietti singoli che arrivano a delle stazioni intermedie da dove poi si prende la "coincidenza" per continuare fino a destinazione. E qui viene il bello. Non è necessario scendere dal treno; si può infatti rimanere comodamente seduti in poltrona e proseguire, ma mostrare al controllore il biglietto giusto nel caso ve lo chieda.

    Una cosa di questo tipo richiede tempo per essere portata a termine e non è ipotizzabile (ma nemmeno impossibile) una ricerca manuale. Con il tempo sono nati diversi siti che promettono tariffe migliori, ma personalmente nutro dubbi sulla maggior parte di questi siti poichè offrendo anche la prenotazione applicheranno con buona probabilità delle commissioni sul costo del biglietto.

    L'unico sito che ho trovato funzionare abbastanza bene è quello di MoneySaving Expert, alimentato si da TrainLine (una compagnia profit) il quale facendo delle richieste in modo specifico riesce a proporre tariffe migliori da quelle proposte sul sito di TrainLine.com se interrogato per conto suo.